Credenze Country

In una casa arredata in stile country non può assolutamente mancare una credenza. Posizionata in cucina oppure in salotto la credenza è il mobile perfetto per accogliere stoviglie come piatti e bicchieri ma anche altre tipologie di oggetti. Nelle credenze infatti questi accessori riescono a trovare una loro giusta dimora rimanendo in ordine e a portata di mano. Allo stesso tempo non vengono nascosti alla vista perchè le ante completamente a vetro fanno in modo che anche da lì loro possano riempire di eleganza la già raffinata arredamento della stanza.

Credenza country

Foto da http://www.francotrabucco.it

Le credenze in stile country sono realizzate interamente in legno ma come abbiamo detto possiedono due ante in vetro. Le ante possono essere in vetro completamente a vista oppure a quadrati. La struttura in legno è solitamente laccata in bianco e avorio anche se non mancano versioni laccate in toni pastello. Questi mobili possiedono linee semplici e morbide. Di dimensioni abbastanza grandi le credenze non sono solo spaziose ma sono anche un ottimo mobile per arredare qualsiasi angolo o parete dell’abitazione. Esistono anche apposite credenze ad angolo perfette per essere posizionate negli angoli nascosti delle stanze in modo da ottimizzare al meglio gli spazi.

Credenza country

Foto da http://www.archiexpo.it

 

Al di sotto delle due ante il mobile spesso si allarga in modo da creare una sorta d piccolo piano di appoggio utile quando è necessario estrarre molti oggetti contemporaneamente dalla credenza. Il piano di appoggio può ovviamente anche essere arredato con piccoli soprammobili in ceramica o in vetro ed è perfetto per esempio per accoglier e quindi mettere in esposizione il vostro servizio da tè più bello. Nello spazio tra le ante e il piano di appoggio possono anche essere presenti piccoli cassetti ideali per riporre le posate.

Spesso le credenze in stile country hanno nella parte inferiore anche due ante a tamburo in cui poter riporre gli oggetti che non vogliamo mettere in mostra. Solitamente queste parti vengono utilizzati per la biancheria come ad esempio le tovaglie o i tovaglioli. Le maniglie per l’apertura delle ante possono essere realizzati in ottone ma anche in ceramica bianca. Le maniglie in ottone sono caratterizzate da linee semplici e morbide mentre quelle in ceramica possono anche avere piccoli decori floreali in colori pastello.

Esistono anche versioni di credenze che possiedono le ante a vetro molto piccole e quelle invece a tamburo particolarmente grandi. Queste credenze non sono nate per mettere in esposizione gli accesori ma semplicemente per riporli e sono più adatte quindi per la cucina. Le ante con vetri ampi sono più adatte invece per il salotto.

2 Comments
  • Landoni Pierluigi
    Posted at 14:16h, 10 febbraio Rispondi

    Devo attrezzare una parete in un locale attiguo alla cucina con una credenza colore chiaro magari con motivi disegnati tendenti al verde. la lunghezza max possibile è di mt. 3,5. Occorre un mobile basso che faccia da piano d’appoggio ed un mobile con la parte superiore a vetrina. La parte inferiore solo ante.
    grazie a presto
    Landoni
    P.s.
    Avete rivenditori su Bologna?

  • Decorazioni Country | Arredamento Country
    Posted at 21:17h, 20 agosto Rispondi

    […] Le sfumature possono essere create con il pennello ma anche con la spugna. Librerie e credenze ma anche vasi e piatti possono essere decorati con questa tecnica che predilige i motivi floreali […]

Post A Comment

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi